DIAGNOSTICA PER IMMAGINI

(non invasiva)

ANALISI CHIMICO-FISICHE

(non invasive o microinvasive)

Le analisi chimico-fisiche hanno lo scopo di identificare chimicamente i materiali costituenti l’oggetto in esame ed eventuali prodotti di degrado.

Il nostro Studio pone la massima attenzione alla tutela e conservazione delle opere, consideriamo quindi prioritaria, ove possibile, la scelta delle indagini non invasive.

 

Le analisi chimico-fisiche vengono svolte in collaborazione con istituti universitari e professionisti specializzati.

 

ESEMPIO

Confronto tra lo spettro Raman di un campione prelevato da un dipinto (in alto) con quello di un campione noto (in basso).

Pigmenti identificati: Giallo di Piombo e Stagno tipo I, Bianco di Piombo.